Questo sito contribuisce alla audience di

Spalletti: “Prima di pensare allo scudetto pensiamo all’Europa. Prima i paragoni erano con Mou, adesso…”

Luciano Spalletti ride in panchina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti è intervenuto nella consueta conferenza stampa della vigilia e ha analizzato l’andamento di questo inizio di stagione. Queste le sue parole: “Non è ancora il momento per potersi permettere di parlare di Scudetto. Per arrivare dobbiamo essere stabilmente nei piani alti della classifica. E ancora a mio parere non ci siamo. Ci sono ancora molte insidie lungo il nostro campionato. Le posizioni per la Champions League sono quattro, credo che siano poche per la qualità delle squadre del nostro campionato. Il paragone con l’Inter di Trapattoni? Se mi farete questa domanda quando saremo sicuri di essere tra le prime quattro sarà un piacere per me rispondervi. Qui all’Inter di solito si paragonava tutti a Mourinho, adesso siamo arrivati addirittura a parlare di Trapattoni…”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Maurizio Firenze

    Ci sono sempre dei fenomeni che lo denigrano……e incredibile…sono gli stessi che amavano le SOLE MONTELLA E SOUSA…..PURTROPPO QUESTO ENIL LIVELLO DI una parte della TIFOSERIA..DI CALCIO NON CI VAOISCONO UNA FAVA…

  2. Speriamo che non vengano a Firenze sia Spalletti e Sarri…!! Sarebbe un grosso ridensionamento…!! A me piacciono tanto gli auguro di arrivare a vincere tutto…con società competenti..non come la nostra cge fa sempre le bizze..hanno capito di eddere perdenti ma non lo ammettono..

  3. E’ un buon allenatore, non credo abbia una squadra da scudetto, ma e’ bravo.

  4. Spalletti e Sarri i migliori, la fortuna poi non è un caso aiuta gli audaci

  5. Con tutta la buona sorte che ti assiste hai bene di che gloriarti, ma non meriti il posto in classifica

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*