Spalletti: “Quando siamo partiti eravamo a cinque punti dalla Fiorentina, ora invece…”

E’ un’eliminazione dalla Coppa Italia che brucia per la Roma, anche perché patita ad opera della Lazio, che è andata in finale meritatamente in questa competizione e che in pratica ha sancito il divorzio dal club giallorosso dell’allenatore, Luciano Spalletti. Lo stesso Spalletti però ci ha tenuto a sottolineare i progressi fatti dalla squadra da quando si è insediato lui con il suo staff: “La nostra posizione in classifica in campionato è straordinaria, quando siamo partiti lo scorso anno eravamo a 12 punti dal Napoli, 6-7 dall’Inter, 5-6 dalla Fiorentina. Adesso ce la giochiamo con il Napoli, e stiamo provando a diminuire la distanza con la Juventus: dovremo essere bravi a non disperdere energie con questa sconfitta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Spalletti vieni a Firenze vai e tu vedrai che le rimonte che t’hai fatto con la Roma col ….. che le fai con la Fiorentina.

  2. La Roma cede 1-2 pezzi pregiati all’anno (Come tutte in Italia ovviamente, vedi Juve prima con Tevez, poi Vidal, poi Pogba/Morata e quest’anno Dybala) e ha una rosa estremamente squilibrata, eccezionale negli esterni offensivi e disastrosa in altri ruoli (gioca Bruno Peres, la cui carriera è riassumibile in un singolo gol alla Juve).
    Quindi è una squadra che non è assolutamente “fuori livello” come qualcuno scrive qui, difatti è uscita con Lione e Lazio, non con Bayern e Real…
    Spalletti ha fatto un grande lavoro ma evidentemente cerca qualcosa in più.
    Qualcosa in più che nessuno, tantomeno noi, può dargli in Italia. Andrà all’estero.

  3. Bisogna ammettere che aiutini a parte la lazio è da prendere aime come modello, riescono con un budget paragonabile al nostro ad azzeccare sempre quei 2-3 acquisti che fanno la differenza nelle partite che contano vedi milinkovic e immobile ma non solo.

  4. Pienamente d’accordo con Fradiavolo!

  5. Caro Luciano , è un discorso che non sta in cielo ne in terra basti vedere le due rose delle due squadra , se ti accontenti di cosi poco contento te.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*