Questo sito contribuisce alla audience di

Spalletti rischia di perdere Paredes e il suo sostituto ideale gioca nella Fiorentina

Badelj in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

La Roma rischia di veder partire un altro calciatore in direzione di Torino, sponda bianconera: si tratta di Leandro Paredes, regista che non ha trovato troppo spazio quest’anno ma rappresenta uno dei giovani più interessanti del ruolo. Occhio allora alle manovre per la ricerca del sostituto poiché secondo La Gazzetta dello Sport, Spalletti, che non vorrebbe perdere l’argentino, continua a guardare verso Firenze per eventuali sostituzioni: in particolare c’è Milan Badelj nel mirino. Sarebbe il preferito del tecnico di Certaldo, anche se la Fiorentina sembra ferma sull’idea di trattenere il croato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Credo di essere stato l’unico a segnalare che al momento la rosa di prima squadra della Fiorentina si compone di VENTUNO giocatori, il che significa che non si raggiunge nemmeno il numero legale di 25. Tata, Sportiello, Tomovic, Salcedo, Gonzalo, De Maio, Astori, Milic, Olivera, Sanchez, Vecino, Valero, Badelj, Tello, Chiesa, Ilicic, Bernardeschi, Saponara, Cristoforo, Kalinic, Babacar. Il terzo portiere, sia esso Dragowski o Satalino, non fa numero perchè tanto non gioca mai. Ora c’è anche Makarov e in Primavera c’è Cerofolini che secondo me è il meno peggio. I vari Perez, Hagi o altri primavera non sono giocatori da prima squadra, come anche Castrovilli e Scalera. Consideriamo anche che Tello, Milic e Olivera sono inguardabili e che Tello, Salcedo e De Maio sono in prestito e allora viene spontaneo tributare applausi a scena aperta per il vernolese e il suo compagno di merende Cognigni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*