Questo sito contribuisce alla audience di

Sperando di non rivedere il solito teatrino

Nel test amichevole contro la Pistoiese, la Fiorentina ha segnato 3 reti, di cui due su calcio di rigore con due calciatori diversi. Nonostante fosse una amichevole, si sono verificate due situazioni simili al “teatrino degli undici metri” visto lo scorso anno. Nel primo caso Babacar ha gentilmente concesso il penalty al nuovo arrivo Eysseric. Nel secondo caso è stato lo stesso senegalese però a voler calciare dagli undici metri, con un Chiesa leggermente stizzito; il rigore del resto lo aveva preso lui, come Babacar aveva preso quello nel primo tempo. Curioso come alla fine nessuno dei due ha calciato il “proprio rigore” ma l’importante dagli undici metri è realizzare; chiunque batta. I due penalty dell’altra sera hanno ricordato le molte discussioni dagli undici metri durante la scorsa stagione. Sperando che da quest’anno, ci sia da subito un rigorista designato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Claudio,San Miniato

    Ma oltre a provocare cosa sapresti fare ? Non leggo mai un tuo commento dove discuti dell’articolo pubblicato o scrivi di calcio,solo provocazioni e battutine inutili. Forse ti piacerà essere insultato, boh non capisco.

  2. Teatrini inaccettabili. Deve esserci chiarezza.

  3. MarcodellavalleALÈALÈ

    Visto che mi è stato bannato il mio commento….direi che queste sono bubbole😎😎😎

  4. Beh si è da fare io farei tirare babacar essendo molto simile a balotelli penso che batta i rigori benissimo cone lui

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*