Questo sito contribuisce alla audience di

Sportiello e un pezzo di rivoluzione anticipata

Sportiello tra i pali. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Rivoluzione dovrà essere e rivoluzione sarà per la Fiorentina, a partire dal prossimo giugno: il tutto inizierà dalla guida tecnica che, salvo clamorosi dietrofront, non coinciderà con la persona di Paulo Sousa. Da lì in poi anche a livello tecnico ci sarà molto ricambio ed uno dei possibili nomi in uscita è quello del capitano Gonzalo Rodriguez, anch’egli in scadenza di contratto. Attenzione a quanto accadrà tra i pali, visto che Tatarusanu francamente non ha mai convinto a pieno e, ad ora, manca un vero secondo portiere: per questo un primissimo cenno di rivoluzione potrebbe scattare già da questo gennaio se davvero Corvino riuscirà a mettere le mani su Sportiello. Il duello è con il Genoa, come noto, con la formula sul piatto che sarebbe quella del prestito con diritto di riscatto. Se dovesse avere la meglio la Fiorentina, Sportiello arriverebbe per giocarsi il posto con Tatarusanu, con la prospettiva di rilevarne i guanti magari, a partire dalla prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*