Questo sito contribuisce alla audience di

Sportiello: “La Fiorentina è davvero un’altra cosa rispetto all’Atalanta. Meli impressionante, il suo approccio…” VIDEO

MOENA – Il portiere della Fiorentina, Marco Sportiello, ha toccato l’argomento contestazioni: “Le cose che succedono fuori non ci riguardano. Dobbiamo mettere in pratica le cose che ci dice il mister, fare gruppo e remare tutti dalla stessa parte. Pioli è italiano, ci fa lavorare molto sulla fase difensiva, concetti semplici ma che possono essere molto efficaci. Io non mi sento titolare, mi sento un portiere della Fiorentina al pari dei miei colleghi, mi devo migliorare e ritrovare la fiducia che è venuta a mancare lo scorso anno. L’Atalanta? Non ho nessuna rivincita. Sono alla Fiorentina, credo che questa squadra sia un’altra cosa, con tutto il rispetto per i nerazzurri. Mi è piaciuto molto Meli, per l’atteggiamento. E’ un diciassettenne ed è davvero raro vedere un approccio alla partita come il suo alla sua età. Mi hanno colpito, fin dall’anno scorso, anche Satalino e Cerofolini che hanno tutto per poter emergere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. Cisko il cancro di FIRENZE..FV

  2. L’eleganza 😂

  3. Solo i presuntuosi e i gli sfigati parlano come te,caro cisko.Fatti un bagno di umiltà e poi scrivi vai.FV

  4. Compro te e tutta la tua famiglia e vi metto a pulire le mie auto.
    Solo fuori perché dentro non meritate di metterci il naso.

  5. Vaia Cisko,solo leggere cosa scrivi su i Della Valle fortunati,incapaci e perdenti ci si rende conto del tuo spessore e di cosa sei capace di scrivere da tastiera. Il calcio ,la politica la finanza fai di tutta l’erba un fascio.
    Chi sa te che sai tutto che imprenditore modello che sarai .
    Vai torna dai tuoi compari s69 e Berni.
    RE LEONE non ti si riconosce ,a ora ragioni. Complimenti

  6. Cisko73, per fortuna sei tifoso Viola! Altrimenti chissà cosa facevi con tutta quella rabbia dentro che ti sta’ divorando! Certo per non conoscere i proprietari di un gruppo tra i più famosi in Italia e non solo, anche senza Fiorentina, dovevi passare le giornate leggendo Topolino e giocare a scopa al baretto.

  7. Io sono molto tranquillo.
    Sei te che ti scaldi scrivendo messaggi chilometrici.

  8. CISKO tu dai una valutazione sopraelevata al calcio. I Dv erano conosciuti in tutto il mondo della moda,della finanza e dell’economia ben prima del 2002. Vedi che un imprenditore che possiede una squadra di calcio,non è che conta più dei altri imprenditori che del calcio se ne fregano. Ci sono miliardi di persone nel mondo che non sanno neppure che al calcio si gioca in 11. E sulla fortuna, che i Dv avrebbero avuto in passato,beh,lo stesso discorso si può fare per tutti gli altri imprenditori che sono esplosi in quegli anni,ma la verità è che la fortuna te la devi cercare,e la devi saper afferrare al volo. Dai retta a me,roditi meno il fegato per questo ruzzino del pallone,divertiti a seguirlo,tifa per la tua squadra,arrabbiati e gioisci per lei,ma tranquillizzati perché per i calciatori la Fiorentina,la Roma il Barca,il Pizzighettone,sono tutte aziende che gli danno lavoro e gli pagano uno stipendio,e basta,fine,stop. Il resto è fumo negli occhi della gente. Saluti Cisko.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*