Sprazzi di vero Aquilani

Dopo un rientro faticoso dai problemi al tendine e qualche critica incassata per le ultime prestazioni, contro la Sampdoria si è rivisto finalmente un Alberto Aquilani in discreta crescita. Il numero 10 della Fiorentina è stato difeso a spada tratta da Montella nelle ultime uscite davanti alla stampa, per il suo impegno nello scendere in campo anche in condizioni non ottimali. Crescita soprattutto fisica, l’elemento che prima di tutti si nota, e stasera dovrebbe toccare ancora a lui, vista la doppia assenza di Pizarro e Badelj. Inevitabile che il minutaggio non possa che far bene ad Aquilani, per recuperare il ritmo gara e tornare quello dei primi due anni in viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA