Questo sito contribuisce alla audience di

Squadra che vince non si cambia

MontellaGenoa4Stando alle ultime indiscrezioni, Montella si dovrebbe affidare al solito undici titolare visto a Cagliari. Davanti a Neto, Basanta sembra aver vinto il ballottaggio con Tomovic per affiancare Gonzalo e Savic nel terzetto difensivo. Gli esterni di centrocampo dovrebbero essere Joaquin e Marcos Alonso, mentre nel mezzo Mati Fernandez dovrebbe prevalere su Aquilani per affiancare Pizarro e Borja Valero. In attacco spazio alla coppia Cuadrado-Gomez. 

Foto: LF/Fiorentinanews.com

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Che ansia

  2. Pensavo Montella facesse la sorpresina Marin dal primo….pazienza, va bene anche così…sfv

  3. Se battiamo i gobbi senza il nostro fenomeno il terzo posto e’ nostro senz’altro

  4. Di solito le formazioni prima della partita vanno sempre bene a tutti o quasi, semmai, se le cose non sono andate bene, le critiche iniziano nel corso della gara e sopratutto subito dopo il fischio finale (domenica scorsa tutti invocavano la sostituzione di Gomez). il Mister fa sempre scendere in campo chi secondo Lui sta meglio ed è quello più adatto alla gara che sta per cominciare, poi non sempre le cose vanno come dovrebbero andare, anche perché in campo ci sono anche gli avversari.

  5. Questa è saggezza!

  6. Meglio Mati di Aquilani. Joaquin in grande forma. E se la situazione non si sblocca Vargas al posto di Alonso. Con i gobbi si gioca per vincere, il pareggio non conta.

  7. Partita complicata..difficile contenersi devono esaltarsi

  8. Penso che sia la migliore formazione x affondare i gobbi..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*