Questo sito contribuisce alla audience di

Squadra che vince non si cambia. O forse sì

La Fiorentina si avvia all’anticipo della quarta giornata di campionato con la consapevolezza che il Bologna non sarà facile come il Verona e con Pioli che sta pensando se confermare in toto l’undici di domenica scorsa oppure optare per qualche cambio. Il ballottaggio, ad oggi, riguarda solo la fascia destra con Gaspar insidiato da Laurini per una Fiorentina più attenta sugli esterni, punto forte del Bologna di Donadoni e anche il Napoli di Sarri ha sofferto proprio lì. Il francese è pronto all’esordio in maglia viola e Gaspar ha dimostrato di poter essere davvero un’arma importante in attacco mentre in difesa può migliorare e per questo Laurini è in ballottaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*