Stavolta sarà la Fiorentina ad avere l’insolito vantaggio fisico

Bernardeschi a caccia del pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Eccezionalmente senza turni infrasettimanali, se pur dopo aver giocato di lunedì, la Fiorentina sta preparando in tranquillità la sfida interna con il Palermo. Una delle rare settimane piene per la squadra di Sousa, che si troverà davanti invece una formazione reduce da doppio impegno: i rosanero infatti hanno giocato, e perso, ieri contro lo Spezia uscendo ai calci di rigore e dunque giocando ben 120 minuti. Una sconfitta che ha portato al cambio in panchina con Corini al posto di De Zerbi, ma la Fiorentina domenica potrà contare su una freschezza maggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*