Stovini: “Contro l’Inter pochi tifosi e contro il Tottenham ancora meno”

Lorenzo Stovini, ex difensore di Serie A e tifoso della Fiorentina, parla così a Lady Radio: “Benalouane non è il rinforzo che ci si aspettava ma a livello numerico serviva qualcuno. Io lo ricordo all’Atalanta. Andrà a completare la difesa con Astori e Gonzalo. E’ nel pieno della sua maturità ed ha la possibilità di far bene visto che è in una squadra che lotta per andare in Champions. Roncaglia se mettesse a posto il cervello guadagnerebbe il 70% delle sue potenzialità. La Fiorentina sta un po’ meglio dell’Inter ma i nerazzurri sono sempre lì. Se la Fiorentina vince dà un bel segnale al campionato. I tifosi allo stadio saranno pochi contro l’Inter e meno ancora contro il Tottenham. Non c’è più il pathos di una volta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. ma che partita e partita, vuoi mettere quanto è più divertente stare sulla tastiera a sparare ……… contro la proprietà…

  2. Non è SOLO una questione di soldi i fiorentini per la squadra farebbero qualsiasi cosa ma non ora !!!
    I DV sono riusciti nell’impresa impossibile.

  3. marcelllo (marcello vanni)

    Ha ragione condivido in toto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*