Questo sito contribuisce alla audience di

Stovini: “I giocatori devono capire che sarà un campionato di medio-bassa classifica. La società fa finta di esserci”

Lorenzo Stovini, ex difensore di Serie A e tifoso della Fiorentina, a Lady Radio parla così dei viola prima della sfida contro il Verona: “Nel 4-2-3-1 non so dove possa giocare Thereau perché non è un esterno né un trequartista, lui è una punta classica. Pioli dovrebbe cambiare modulo per lui e non penso lo voglia fare. Domenica? E’ una partita complicata anche se la Fiorentina è più forte del Verona. I giocatori della Fiorentina si devono abituare a giocare un campionato da medio bassa classifica perché quest’anno sarà così. I viola devono cominciare a far punti anche per l’autostima della squadra non tanto per una società che invece fa solo finta di esserci”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Se si pensa al recente passato dove ci si qualificava spesso per fare CHAMPIONS o Europa League si fa un errore madornale..questa è una FIORENTINA molto più giovane..inesperta..non si conoscono..allenatore nuovo..problemi di assemblamento ..se le prossime tre o quattro partite si raccoglieranno pochi punti sarà un inferno perché nell’ambiente squadra ci sarà demoralizzazione e sugli spalti feroce contestazione..tranne alcuni..FORZA FIORENTINA

  2. Supercannabilover

    le grandi spese le hanno fatte con le grandissime cessioni

  3. Solo nell’anno delle grandi spese ( Rossi e il tedesco) la proprietà c’è stata. Poi purtroppo tutto è finito ed ora sono anni che ce la menano. Buffoni.

  4. I giocatori e il mister devono capire che sono in un grande club dove non si può sbagliare nulla, dare il massimo e puntare a vincere sempre a cominciare da verona.

  5. Caro Lorenzo hai ragione! Qui è bene che si cominci a capire che bisogna lottare per ogni punto senza fare gli sboroni con il bel gioco o …… del genere…

  6. TUTTO GIUSTO! SI LOTTA PER SALVASSI!

  7. No caro Stovini la società c’è eccome specialmente quando c’0è da incassare i lilleri delle cessioni , li sono presenti eccome .

  8. Mi sa che siano in tanti a doverlo capire non solo i giocatori. Qui si creano false illusioni, si fanno passare acquisti mediocri per grandi acquisti, progetti per improvvisazione, quando la squadra è da metà classifica ma attenzione perchè si è lottato per la salvezza anche con squadre ben più forti. Sarà un anno di sofferenza c’è poco da fare e non c’entra l’ottimismo o pessimismo è un dato di fatto, basta leggere la rosa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*