Stovini: “La Fiorentina non si può più nascondere. Fiorentina-Roma, da tanto non si vivono certi momenti a Firenze”

Lorenzo Stovini, ex giocatore e tifoso della Fiorentina, parla così a Lady Radio: “La sconfitta domenica è arrivata per errori della difesa ma anche per grandi colpi dei singoli del Napoli. Così come la Fiorentina ha segnato per un gran gol di Kalinic, attaccante che riesce a fare reparto da solo. Domenica non esiste altro che la partita contro la Roma, è da tanto che non si vivono questi momenti a Firenze, quindi dobbiamo godercela. Adesso non ci si può più nascondere, non si può parlare di obiettivo minimo ma si deve dare il massimo perché la Fiorentina ha tutte le carte per giocarsela in campionato. Tutti fanno il tifo affinché sia Roncaglia a marcare Salah ma non sarà facile prendere l’egiziano

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Mi risulta difficile pensare allo Scudetto ma …… Ora stiamo giocando veramente bene.
    Napoli squadra molto forte e come dico da prima che cominciasse il campionato, la vera indiziata per vincere il Campionato. Abbiamo perso ma dobbiamo darci delle grosse colpe noi per come abbiamo regalato i due gol. Abbiamo tenuto testa sicuramente ad una ottimissima squadra. CONTINUIAMO COSI’ ANCHE CON LA ROMA E VINCEREMO.

  2. Vero. se si vince domenica possiamo scappare e non farci più prendere,dopo ci sono 6 partite abbordabili, Juve, altre 3 più facili. Mai come quest’anno, con tutte in un senso o l’altro in rifacimento, si può tentare lo scudetto, il prossimo sarà più difficile (o ragazzi secondo me..) C’è il napoli, dove però abbiamo perso noi…e alla fine è higuain..dipendente, se c’è un pò di fortuna e 2/3 acquisti giusti a dicembre si può, questo campionato ricorda quello del 69..stesse condizioni. SI PUO’.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*