Questo sito contribuisce alla audience di

Stovini: “Pradè e Macia hanno già in mano il sostituto di Cuadrado ma se resta…”

L’ex difensore di Lecce e Catania, oltreché grandissimo tifoso viola, Lorenzo Stovini ha commentato a Tuttomercatoweb quelle che sono le esigenze per la Fiorentina che verrà: “Ormai si attende il ritorno di Cuadrado per definire la situazione: in caso di cessione bisognerà puntare su un nome importante credo che Pradé e Macia abbiano già in mano qualcuno; se invece dovesse restare si potrebbe parlare di puntare a qualcosa di importante. Qualcuno al posto di Cuadrado?  Sinceramente non saprei. In questo momento è difficile sostituire un giocatore come Cuadrado. Credo però, come ho detto, che la Fiorentina abbia già in mano un esterno offensivo importante che ben si adatti al modulo di Montella. Ho letto solo qualcosa su Basanta, ma se ne parla un gran bene. Poi la presenza di Pradé e Macia siano una garanzia e se lo hanno preso vuol dire che lo reputano adatto al progetto. Mancanze per la rosa viola? Secondo me un altro tassello dietro va inserito. Serve un top player in difesa per raggiungere il livello di centrocampo e attacco. Serve puntellare la difesa che è stata un po’ la pecca dello scorso anno. Se Montella vorrà giocare più a quattro allora servirà fare qualcosa anche sulle fasce”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA