Striscioni al ‘Franchi’: “Sousa non ti senti ipocrita? Allora dimettiti” e poi “Noi sogniamo e creiamo pressione, tu Sousa crei depressione”

Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Sono stati affissi nella alle cancellate del ‘Franchi’ due striscioni contro Paulo Sousa. Il primo, si legge sul sito di repubblica: “Sousa non ti senti ipocrita? Allora dimettiti” e l’altro, firmato Curva Fiesole 70: “Noi sogniamo e creiamo pressione, tu Sousa crei depressione“. Entrambi gli striscioni sono stati celermente rimossi alle prime luci dell’alba anche perché proprio da quella strada passa la Firenze Marathon. E’ però un segno tangibile dell’insofferenza di una parte dei tifosi della Fiorentina nei confronti di Sousa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

48 commenti

  1. Sousa ha detto quello che è nella logica ovvero che questa società tolto qualche beone che crede ancora ha quello che dichiarano i DV e i loro subalterni che non c’è ambizioni e infatti quei poveri mentecatti che hanno scritto quelle frasi dovrebbero ricordarsi che splendido mercato è stato fatto a gennaio passato e di logica scrivere si dei messaggi ma contro i veri responsabili non certo su Sousa che l’unica colpa che gli attribuisco è non aver dato le dimissioni a maggio appena finito il campionato , ma si sa chi rinuncia a 1.5 ml l’anno , perché come dicono i leccavalliani è facile fare il f………….. con il c…….. degli altri inteso per i DV.

  2. Ma questa gente non ha ancora capito che, assieme alla stampa locale, sono la rovina della Fiorentina? Ma provassero solo a tifare se sono veri tifosi e lascino all’allenatore (ottimo) occuparsi di cose tecniche che forse neanche capiscono. Spero solo che i Della Valle invece di chiacchierare al vento gli comprano te giocatori a sua scelta per lottare per il primo posto. Ognuno deve fare il suo: la proprietà e la dirigenza non lo stanno facendo, il tecnico lo sta facendo, la stampa rema pesantemente contro e certi tifosi sono la rovina della squadra.
    Pieno rispetto per qualsiasi opinione, ma quando è troppo è troppo. Se ce l’avete con qualche giornalista fate nomi e cognomi, la generalizzazione è totalmente fuori luogo e insensata. S.D.C.

  3. Si facciamo cone con Prandelli e Montella…. Firenze merita di non vincere mai!

  4. La depressione viene a sentire proclami sempre disattesi,campagne acquisti offensive e un distacco tra dirigenza e tifosi che aumenta ogni giorno,poi si può’ usare Sousa o altri,ma il nocciolo della situazione e’ altrove

  5. Gentile Redazione, puoi chiedere per conto mio agli autori di quello striscione se non si sentono, almeno un pochino, str..zi?

  6. I Sig.Tod’s che fatturano mediamente 965 milioni di euro annui per la loro azienda pateticamente fanno mettere due minuscoli( neanche degli striscioni) lembi di lenzuolo in cui fanno scrivere esatto contrario della realtà… È lapalissiano che è Sousa a dare pressione per vincere e la depressione la creano da 16 anni i ciabattini a cui non frega una sega incrementare la bacheca tragicamente ferma alla Coppa Italia del 2001 griffata Cecchi Gori… Con i DV a Firenze una fantomima mafiosa e omertosa senza precedenti come si gestisse provincialmente non la Fiorentina ma il Palermo

  7. Dare credito a due striscioni anonimi scritti da qualche deficiente che non sa scrivere neanche in Italiano (sogniamo con la i…!) ?? Ma smettiamola tutti quanti! Ma che tifoseria polemica e pronta a creare casino sempre e comunque, sappiamo solo farci male da soli e dare modo ai vari media sempre pronti a girare il coltello nella piaga di mettere sempre più zizzania nella Società e tifosi (leggasi Premium, Sky, Gazzetta e giornali Fiorentini e siti Viola ), quest’ultimi poi sono veramente i più deplorevoli perché dovrebbero essere quelli che smorzano i toni ed invece aizzano ancora di più

  8. Se Berna dovesse esplodere sareste disposti a tenerlo nonostante il suo ingaggio non permettesse di comprare ingaggiare altri giocatori? Non possiamo permetterci top player VERI a meno di doverci poi affiancare o promesse o vecchi campioni a fine carriera… abbiamo un monte ingaggi basso dobbiamo vendere i mezzi big x rifarci la squadra punto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*