Suarez, stavolta una carezza da Sousa

Dopo le parole particolari nel corso della settimana, Paulo Sousa ha voluto rilanciare l’immagine di Mario Suarez, un po’ in difficoltà in questo avvio e spesso lasciato fuori dal tecnico portoghese. Problemi di adattamento al calcio italiano ed ai metodi adottati qui a Firenze per approcciare partite ed allenamenti. Se in precedenza Sousa aveva un po’ usato il bastone (più verso la manovra di mercato che non sul calciatore stesso), stavolta ha sfoderato la carota e si è voluto coccolare pubblicamente lo spagnolo. “Sarà un calciatore importante per noi durante la stagione”, così il tecnico della Fiorentina che a questo punto attende risposte sul campo, forse già da domani sera dove il miglior Suarez sarebbe veramente l’ideale contro i muscoli dell’Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA