Questo sito contribuisce alla audience di

Subito follia per il Cellino versione Leeds: licenzia per scaramanzia

Da poco proprietario del Leeds United, prestigioso club inglese caduto in disgrazia economica negli ultimi anni, Massimo Cellino ha esordito nella sua nuova esperienza tra le polemiche e poco ha fatto per smentire le maldicenze su di lui. Anzi, l’ex presidente del Cagliari ha fatto parlare di sé per un licenziamento a dir poco particolare. Secondo il Guardian infatti Cellino avrebbe sciolto il contratto del portiere Paddy Kenny semplicemente perché il numero uno è colpevole di essere nato il giorno 17 (del maggio 1978). Cellino è celebre infatti per la sua vena scaramantica ma qui ha sicuramente esagerato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA