Suggestione francese per la difesa viola? Di mezzo c’è Jorge Mendes…

L’arrivo di Pep Guardiola non è senza conseguenze per i calciatori del Manchester City. E tra le principali vittime, c’è il francese Eliaquim Mangala . Il calciatore può partire dai “Citizens”, sia attraverso un prestito o a titolo definitivo. Secondo quanto riferito da le10sport.com,  Mangala non vuole lasciare la Premier League e preferirebbe quindi una destinazione in Inghilterra. Le squadre interessate al calciatore sarebbero Milan, Valencia e Fiorentina. Il difensore centrale fa parte della galassia sotto il nome di Jorge Mendes, (che ha rapporti molto stretti con il ds viola Carlos Freitas ormai da tanti anni), e  si affida al suo agente per trovare la migliore destinazione. L’operazione certo non è delle più facili, per usare un eufemismo, ma conoscendo il grande potere di Mendes e i rapporti (anche sospetti) con Freitas…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Mangala è solo una falsa pista. In realtà Mendes, che è amicone di Freitas, il quale è portoghese come Sousa, stà mettendo su un affare a fari spenti …. CR7 (guarda caso pure lui portoghese) in viola in prestito oneroso con 87% dello stipendio pagato dal Real. Pare che Cristiano, avesse fatto un voto alla Madonna di Fatima: se mai avesse vinto una competizione con quella banda di raccattati della sua nazionale, l’anno dopo, sarebbe andato a giocare per la società con la proprietà più spilorcio del mondo.

  2. Se prendono mangala….vengo dalla provincia di Pisa a piedi a Firenze

  3. Perché continuare ad illuderci?

  4. francescobellino

    Mangala percepisce 4 milioni di euro l’anno di ingaggio, non sono arrivati a chiudere per Corluka…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*