Sul banco degli imputati anche la preparazione atletica dello staff di Sousa

Paulo Sousa in primo piano. Foto: Activa Foto.
Paulo Sousa in primo piano. Foto: Activa Foto.

I bilanci si fanno sempre a giugno, è vero, ma già adesso in Fiorentina si stanno tutti guardando attorno per capire di chi sono le maggiori “colpe” per questo momento di empasse che si sta registrando nella squadra viola. Alcuni dubbi vengono sollevati anche attorno alla preparazione atletica che lo staff di Sousa ha fatto svolgere ai giocatori durante il ritiro di Moena. La Fiorentina infatti è partita a mille ma a partire dal girone di ritorno ha fatto svariati passi indietro anche sul piano della brillantezza atletica. Proprio questo potrebbe essere una causa del periodo di flessione che sta vivendo la squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Giochiamo tutto l anno con 11 giocatori è normale che ci vogliono le bombole se non abbiamo ricambi adeguati

  2. la stagione dura 9-10 mesi e non 4!! bisogna fare in modo di mantenere sempre costante la condizione!! la rosa c’è,quindi nessuna scusa!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*