Questo sito contribuisce alla audience di

Sulla sponda Lazio, la Fiorentina è rimasta proprio indigesta, Inzaghi: “Ci hanno danneggiati”

A Roma, sponda Lazio, si è andati decisamente oltre i limiti del rammarico a caldo nel commentare il pareggio contro la Fiorentina e l’arbitraggio di Massa continua a tormentare il tecnico Simone Inzaghi, ancora convinto di aver subito un furto (per altro negato da tutte le moviole del mondo, per non parlare del presunto “merito” della sua Lazio… ndr). In conferenza stampa, alla vigilia della sfida con la Samp, Inzaghi è tornato ancora su quanto accaduto sei giorni fa: “Rimane un grande rammarico, è normale. Avremmo meritato di vincere, abbiamo fatto una buona gara concedendo pochissimo ai viola. L’episodio finale, Var o non Var, non ci sta. Anche nel derby siamo stati danneggiati, ma non deve essere un alibi. Domenica dovevamo fare il secondo gol”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Mi sembrate alquanto ridicoli laziali.

  2. Grande Dado! Che faccia da polpo c’ha sto avvocato dei miei stivali. Ma quando lo cacciano dalla Lega?

  3. Quando inquadrano il tuo presidente in tribuna anche Totò riina sobbalza nella tomba …

  4. Oh… Inzaghi fai due palle enormi e basta co sta storia sei patetico.

  5. Bastaaaaaa!!!! Minxhia a noi ci hanno fregato diverse volte quest’anno ed il rigore C’ERA!!!!!!L’unica pecca è stato chiamarlo 6 ore dopo,questo si. Ma chiudila li Inzaghino.

  6. A partire dal loro Presidente hanno tirato più fregature al prossimo, tanto da poter vincere il Premio Nobel delle inxxlate, ed hanno il coraggio perchè una volta non son riusciti nei loro intenti?
    Ma la facciano finita banda di disonesti!

  7. Ma se non deve essere un alibi FINISCILA!!!!! ABBIAMO CAPITO

  8. Fatelo curare

  9. Che noiosi. Ma noi con l’Atalanta cosa dovevamo dire?

  10. Ancora? ma fatti un pisolino e sognati Massa, oppure pensa alla tua prossima partita.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*