Questo sito contribuisce alla audience di

SuperBISONTE: Arriva una storica qualificazione alla Coppa Italia

Per la prima volta nella sua storia, Il Bisonte Firenze si qualifica per la Coppa Italia. Il 3-0 rifilato a Filottrano al Mandela Forum, unito al ko di Legnano contro Novara, vale l’ottavo posto alla fine del girone d’andata per le bisontine, e il conseguente pass per i quarti di finale della manifestazione. L’avversaria sarà l’Imoco Conegliano campione d’inverno, con andata mercoledì sera al Mandela Forum e ritorno sabato 30 al PalaVerde, e per la squadra di Marco Bracci sarà un premio per l’ottimo lavoro svolto in questo girone d’andata. Contro la Lardini della ex Chiara Negrini, a cui il patron Wanny Di Filippo ha consegnato un omaggio floreale prima della partita, Il Bisonte ha giocato una partita solida, condotta dall’inizio alla fine, e i tre punti, oltre che per la Coppa Italia, sono un bottino importante anche per il campionato, dove la squadra di Bracci riesce ad andare a punti per la sesta partita di fila, confermando i suoi miglioramenti anche dal punto di vista della continuità.

IL BISONTE FIRENZE-LARDINI FILOTTRANO 3-0 (25-18, 25-23, 25-21)

IL BISONTE FIRENZE: Sorokaite 11, Alberti 6, Bechis 3, Bonciani, Tapp 8, Santana 9, Di Iulio ne, Parrocchiale (L), Pietrelli 2, Miloš Prokopić ne, Tirozzi 17. All. Bracci.

LARDINI FILOTTRANO: Melli 8, Bosio 2, Feliziani (L), Gamba ne, Negrini 3, Agrifoglio ne, Tomsia 1, Mitchem 16, Mazzaro 3, Hutinski 5, Scuka 3. All. Beltrami.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Brave e Belle forza Bisonte

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*