Svanisce un nome per l’eventuale dopo Sousa

Pioli Lazio Genoa 2

35 punti. 4 in più del Carpi, che ad oggi sarebbe salvo, ai danni di Frosinone e Palermo. L’effetto De Canio, in quel di Udine, s’è sentito piuttosto bene, ma le prospettive dell’erede di Stefano Colantuono per la prossima stagione sono sempre più in chiaroscuro. De Canio, difatti, già bianconero tra l’agosto 1999 ed il marzo 2001, ha un contratto in scadenza a giugno che non dovrebbe essergli rinnovato. L’obiettivo numero uno dei Pozzo per il futuro è difatti Stefano Pioli, fresco esonerato dalla Lazio che ha guidato dal giugno 2014 al 3 aprile scorso. Per lui è difatti pronto un contratto biennale. Pioli era nel mirino anche della Fiorentina come eventuale post Sousa, ma a questo punto il suo nome va tolto dalla casella degli obiettivi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Pioli andrebbe benissimo Gasperini mai

  2. Ragazzi l’allenatore l’unica cosa che è chiamato a fare è essere d’accordo su tutto con la società, cioè non come fa Sousa, con meno polemiche e più testa sul campo, saremmo vicino alla Roma. Per tutto il resto, conta come il due di picche quando briscola è cuori.

  3. Gasperini……..ma x favore!!!

  4. Se Sousa non restasse, in caso di nomina di Lo Monaco alla guida del comparto sportivo, un nome ipotizzabile sarebbe quello di Gasperini…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*