Tacchinardi: “Sousa avanti dieci anni rispetto agli altri. Merita una squadra per vincere ma decide Della Valle”

Sousa Torino

Sousa resta o va? Ancora difficile dirlo ma chi lo conosce bene come l’ex giocatore della Juventus, Alessio Tacchinardi, ed ex compagno di Sousa a Lady Radio consiglia così: “Sousa sta facendo un lavoro fantastico e nonostante tutto sta riuscendo a tenere un ambiente sereno. Secondo me Sousa è avanti 10 anni rispetto alla mentalità che c’è nel calcio italiano. Se hai un allenatore così devi dargli una squadra per competere al massimo e devi avere una rosa eccezionale, altrimenti lui può fare un lavoro eccezionale ma più di così non può fare. La società e l’allenatore devono parlarsi, Sousa vuole alzare l’asticella perché pensa di poter provare a vincere ma non può farlo con questa Fiorentina, ma perdere Sousa sarebbe un peccato. Deve decidere Della Valle, ma spero che resti alla Fiorentina. L’ho visto al master per gli allenatori e dico che è un grande allenatore e non è assolutamente vero che non sa difendere. E’ impressionante sentire e vedere la passione dei fiorentini per la maglia della Fiorentina. A prescindere dalla rivalità è ammirevole”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Non è che non sa difendere non sa attaccare! Non si può giocare con il solo Kalinic in avanti fare andar via Rossi e tenere in panchina Babacar

  2. Albertoviolaclubroma

    Anche io ero contentissimo di Sousa fino a gennaio, ma poi? Cosa è successo dopo? Questo.ce lo deve dire lui e solo lui,con la massima sincerità e franchezza.I conti si fanno a fine anno e nonostante le molte attenuanti, per le cessioni fatte e gli acquisti sbagliati,dobbiamo essere onesti nel dire che da gennaio a oggila sua gestione del gruppo è stata pessima.Non posso pensare che il gruppo sia stanco da non poter battere le ultime in classifica. Pertanto dicesse la sua verità altrimenti dovremo pensare a un allenatore scarso.
    Poi se resta sono contento,sempre che non resti solo per il contratto,altrimenti benvenuto a chiunque sia.

  3. Sousa è un grande allenatore, tant’è che, con una squadra fatta con le scartine della scorsa stagione, ha più punti di Montella…..A Firenze difetta la società, dietro alla quale si cela una proprietà menefreghista ed arrogante……ps per i leccavalle: se incensate questa proprietà famosa per gli zero tituli in 15 anni, ad un Ugolino Ugolini, che con la sua gestione ci regalò una Coppa Italia e Giancarlo Antognoni,, cosa riservate, la costruzione di un arco di trionfo??

  4. Erossi@gmail.com

    Speravo anche io che fosse 10 anni avanti anzi mi accontentavo di 5 e lo consideravo ,quando quasi tutti criticavano la scelta dei DV,il valore aggiunto della viola,purtroppo al di là dei giocatori che non sono arrivati a gennaio, ha commesso vari errori tecnico tattici ,di scelta dei giocatori e anche psicologici,il caso Sepe gestito malissimo, la scelta del capitano! !!!per non dire di Pasqual e dei nuovi mai provati!!!
    Non ha valorizzato un giovane anche se ha molte attenuanti perché quelli della Primavera sono veramente acerbi!
    Ergo un buon allenatore ma in Italia ce ne sono di buoni che se gli comprassero campioni farebbero bene anche loro!!
    Personalmente sono molto deluso da Sousa! !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*