Fiorentina, tante speranze in quel 10

Federico Bernardeschi mantiene il numero 10, il giovane nativo di Carrara conserva la responsabilità di indossare quella maglia che fu di Antognoni, Baggio, Rui Costa, quel numero importantissimo negli ultimi tempi spesso oltraggiato da rappresentanti sicuramente non in grado di indossarla adeguatamente. Il ragazzo cresciuto nelle giovanili della Fiorentina ha sicuramente portato una boccata d’aria fresca e di speranza ai tifosi viola, impazienti dopo tanto tempo di poter coccolare un prodotto fatto in casa.“Berna” ha mostrato voglia, qualità, applicazione e tantissimi margini di miglioramento. La conquista della Nazionale è solo uno degli elementi che dimostrano la crescita del calciatore classe ’94. L’augurio è che Bernardeschi diventi un calciatore sempre più importante per la Fiorentina, spingendola in alto e togliendosi soddisfazioni: il tempo è senza dubbio dalla sua parte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. francescobellino

    E’scarso. Non vale piu’di 4/5 milioni.

  2. Dimentichi Tanque Silva (tra l’altro acquistato dal grande espertone furbo Corvino).

  3. Il 10 più indegno della storia della Fiorentina !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*