Tarozzi: “Un vantaggio sulla Juve la Fiorentina ce l’ha. Mi aspetto il salto da Bernardeschi”

Difensore viola tra fine anni ’90 e inizio anni 2000, Andrea Tarozzi a Lady Radio ha commentato il momento viola in vista della partita con la Juve: “Penso che la Fiorentina resti una buona squadra anche con questo mercato, ha fatto un buonissimo campionato l’anno scorso ma penso che possa migliorare. Se non altro come conoscenza reciproca i viola sono avanti rispetto alla Juve, che ha fatto un mercato come minimo giudizioso visto i giocatori che inserito. Quanto conta il precampionato? Amichevoli importanti portano già la squadra ad un livello superiore ad inizio campionato, non è detto che steccare qualche test sia nocivo. L’importante è trovare condizione fisica, situazioni di gioco. Bernardeschi? Dovrebbe essere l’anno della sua consacrazione, ci si aspetta il salto di qualità per diventare un top player. Sono curioso di vedere la coppia Kalinic-Rossi, vediamo come sta Pepito, non l’ho mai visto al 100% per cui curiosità anche su di lui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*