Tata e Sepe: ok, il mix è giusto

image

La Fiorentina sembra molto vicina a Luigi Sepe, portiere di proprietà del Napoli, che però ha ripreso Reina e potrebbe dunque concederlo almeno in prestito. L’ultima stagione ad Empoli, la prima da titolare in massima serie, lo ha messo in evidenza con grandi prestazioni, anche a Firenze dove negò il gol a Gomez e Cuadrado con due prodigi. Di Sepe, classe ’91, c’è da dire per altro che proprio al “Franchi” arrivò l’esordio in Serie A: era un Fiorentina-Napoli del gennaio 2009 ed i viola vinsero per 2-1 grazie anche ad una mezza papera del portiere. La maturazione rende però il partenopeo come l’estremo difensore ideale da affiancare a Tatarusanu, numero uno di partenza ma con qualche perplessità legata alla condizione fisica e l’esigenza di avere un’alternativa all’altezza. In caso di arrivo a Firenze, Sepe si porrà in concorrenza con il rumeno, senza la pretesa del posto da titolare ed offrendo garanzie tecniche e anagrafiche non da poco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Sì Sepe penso che possa andar bene x la Fiorentina.

  2. Per Sepe e il Tata si equivalgono.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*