Tatarusanu, che serataccia. I tifosi gridano “vergogna” alla Romania

Tatarusanu in tuffo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Non è stata davvero una bella serata per la Romania e per Tatarusanu. A Torino, la formazione balcanica è uscita sconfitta in amichevole contro l’Ucraina per 4-3, ma per alcuni minuti è stata totalmente in bambola. Dopo il vantaggio iniziale di Torje, l’estremo difensore della Fiorentina è stato battuto quattro volte nel giro di quindici minuti a cavallo tra il 44′ e il 59′. A segno: ZozuliaZincenkoKonoplyanka e Yarmolenko. In queste quattro circostanze, grandi colpe se le prende la difesa romena, completamente in bambola. Nel finale, Alibec e Stanciu rendono meno amara la sconfitta. Da segnalare che dopo il momentaneo 1-4, i tifosi romeni presenti sulle tribune hanno cominciato a cantare “vergogna, vergogna” alla squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. …buon dio, è proprio vero che tutto il mondo è paese! sono stati i primi o quasi a qualificarsi per gli europei, tata ha preso solo due gol, e ora, per un’amichevole,tutta ‘sta buriana!! 😉 😉

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*