Tatarusanu fa gli straordinari ma la sua Romania non supera la Svizzera

Tatarusanu in tuffo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Tatarusanu in tuffo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Gruppo A di scena nella giornata di oggi, con la Romania di Ciprian Tatarusanu in campo contro la Svizzera: gara conclusa poco fa sull’1-1. Il portiere viola si è disimpegnato molto bene, con un grande intervento nel primo tempo su Schar, e l’incolpevolezza sulla bordata di Mehmedi, che ha firmato il pareggio vanificando il vantaggio iniziale di Stancu, su rigore. Rumeni a quota 1 e obbligati dunque a vincere nell’ultimo turno contro l’Albania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*