Tatarusanu: “Spero di essere incitato come ho fatto lo scorso anno con Neto. Mai avuto dubbi sulla scelta di Firenze”

Tatarusanu Milan

Il portiere della Fiorentina Ciprian Tatarusanu al Corriere dello Sport-Stadio racconta di come ha battuto lo scetticismo di chi non lo conosceva: “Con il lavoro. Ho dovuto imparare a conoscere il campionato italiano e cominciare a farmi apprezzare. Sono arrivato dalla Steaua dove avevo vinto tutto, ma qui sapevo che era tutta un’altra storia. Non ho mai avuto dubbi sulla scelta che ho fatto. Non appena saputo dell’interesse della Fiorentina mi sono confrontato col mio grande amico Pietro Chiodi che mi ha aiutato a venire in Italia. Perché gli incitamenti dello scorso anno a Neto in semifinale di Coppa Italia e nessuno per ora ha fatto lo stesso con me dopo alcune parate decisive? Non penso al perché ma lavoro perché questo possa accadere anche a me. Se sapevo se Neto non aveva formato il prolungamento? No, non ne avevamo parlato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. forza tata, ora ti sei decisamente ripreso!! continua sempre meglio!! magari coi piedi cerchiamo di migliorare!!

  2. Ciao Ciprian grazie per aver cercato e voluto la Fiorentina per me sei un gran portiere e ti sei reso protagonista di ottime parate in Viola quindi avanti così tutti uniti per il massimo risultato.FORZA TATA.

  3. Ciao Ciprian sono Lorenzo un innamorato della Viola da moltissimi anni.
    Continua sulla strada intrapresa e nessuno ti fermerà più.
    Grazie per tutto quello che hai fatto per noi e che farai in futuro.
    AUGURI. Ciao.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*