Tello, ammazza quanti NO hai detto pur di rimanere alla Fiorentina

Tello al Franchi. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Benché sia sempre stato solo potenzialmente un buon giocatore e benché in campo non sia mai stato molto continuo, Cristian Tello è stato inseguito la scorsa estate, ma anche questo inverno, da molti club. Il prodotto della cantera del Barcellona che ha segnato la bellezza di tre reti nelle ultime tre partite di campionato disputate dalla Fiorentina, ha avuto e ha tuttora molto mercato in Inghilterra e ha già detto no a squadre come Stoke City, Everton e soprattutto Liverpool. In Spagna invece ha declinato le offerte del Valencia. Il tutto per rimanere alla Fiorentina ed essere alle dipendenze di Paulo Sousa. Certo, adesso che è esploso Federico Chiesa per lui le occasioni di essere titolare diminuiranno, ma con questo tipo di rendimento potrà essere comunque una carta importante anche a partita in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Anche Balotelli avrebbe il potenziale per diventare uno dei più forti d’Europa ma si è visto dove è finito…tello ha neanche la metà delle qualità e in più è debole caratterialmente come ilicic e babacar…volete scommettere su di lui ? Accomodatevi..per me sarà sempre un mezzo giocatore FV

  2. Si ce la voglio vedere io…e allora ??….

  3. Tutti a parlare di tello …per me resta inutile come lo era prima …potrebbe essere discreto ma il cervello non si connette ai piedi e sbaglia ogni giocata …detto questo andrebbe sfruttato diversamente e sopratutto si deve svegliare ..un po’ di rabbia cavolo ..un po’ di cattiveria …sembra una ragazzina paurosa

  4. Labbraha,la polemiche nelle” potenzialità” ce la vuoi vedere tu.Io per potenzialità intendo che potrebbe dare molto di più di quanto gia dà,se venissero sfruttata la sua arma migliore,la velocità.Cioè se hai un “proiettile”lo devi lanciare in profondità.Quando giocherà con berna e saponara al posto di quei due,già potrà dare di più.

  5. Iniziare col dire “Benchè sua sempre stato potenzialmente un buon giocatore….” sa subito di polemica, perchè è vero che le manca il “fuoco” agonistico che ha per esempio Chiesa, ma è anche vero che per doti tecniche è piu che un buon giocatore, è un ottimo giocatore…poi ovvio che le doti tecniche non bastano, servono anche quelle caratteriali, ma già partire così sa di polemica…..Chiedo, ma perchè a Firenze i nostri giocatori invece di “valorizzarli” tendiamo a denigrarli, sottovalutarli, non capisco…..Anche Antognoni che pure è una bandiera, se fosse stato continuo ed avesse avuto la tecnica di Baggio sarebbe arrivato ben oltre rispetto a “guardare le stelle”. Con rispetto per un mito.

  6. Aleviola,l’hai ammesso stesso tu che una parte dei tifosi della Fiorentina è fatta cosi'(si possono aggiungere una marea di giocatori da rui costa a neto a gonzalo),cioè si diverte ad accanirsi sempre con i migiori;quindi non ci sarebbe niente da aggiungere.Nel caso di tello però,l’accanimento è stato più disgustoso del solito.Perché questo giocatore che, fra l’altro,ha sempre dimostrato notevoli potenzialita’,ha avuto due sventure:è stato spesso costretto a giocare fuori ruolo,ed è stato schierato sempre con due cadaveri vicino,come valero ed ilicic,che non sono in grado di dargli un pallone decente.

  7. Io sono uno di quelli che andavo contro il tifo che lo fischiava quando si stava scaldando… Ma a Firenze si è così r lo dice la storia …. Vargas, ljaic,ilicic , badely tutti giocatori che hanno fatto fatica ad inserirsi ma che poi sono diventati titolari inamovibili… Tello aveva ,r non so se questi gol glielhanno fatto passare, un problema diciamo mentale ora uno eh ha fatto 70 presenze con il Barcellona ha giocato la Champion con il porto che non riesca a scartare mai un giocatore mi sembrava impossibile … Spero che esploda in questa seconda parte di stagione Xk ne abbiamo tanto bisogno ora che iniziano i doppi impegni e chiesa non può giocare sempre …

  8. Fracazzo da Velletri

    Per un anno peccatore poi una serata Santo!!!
    Un po di equilibrio ci vorrebbe. …ah beata gioventù! !!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*