Tello: “Borja mi ha aiutato molto, non capisco perché non sia in Nazionale. Sousa diventerà grande”

Foto: Activa Foto/Fiorentinanews.com

Cristian Tello, esterno della Fiorentina in prestito dal Porto, parla così Al Primer Toque: “Sono stato accolto molto bene alla Fiorentina, e fin dal primo momento mi hanno fatto sentire a mio agio. Borja Valero mi ha aiutato molto nel mio inserimento nello spogliatoio e a capire il calcio italiano. Inoltre Sousa mi sta dando molta fiducia quindi sono molto contento qui. Al Porto non giocavo e la Fiorentina si era interessata molto a me e così ho deciso di cambiare. Nel mio futuro voglio solo trovare continuità e sentirmi bene. Sono convinto che Sousa possa diventare davvero un grande allenatore. Borja è ormai da anni un giocatore formidabile e il gioco della Fiorentina passa sempre da lui. Anche per me è difficile capire come mai non sia in Nazionale ma va detto che la Spagna ha tanti giocatori forti. Non ho pensato al mio futuro, adesso sono concentrato solo su questo finale di stagione, voglio giocare il più possibile. Poi a fine stagione troverò la soluzione migliore per me e per tutti. Mi manca il Barcellona e i tanti amici che ho lasciato là ma la cosa importante adesso è che gioco nella Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*