Tello, con Joaquin in testa e la Fiorentina da conquistare

Tello, interpellato sulle sue caratteristiche, ha risposto che tra Salah, Cuadrado e Joaquin quello a cui somiglia di più è certamente l’ultimo, suo connazionale. L’ex Barcellona è un esterno veloce ed estroso, uno che nel tridente può essere devastante e che Sousa intende sfruttare al meglio. Tello è pronto a conquistare la Fiorentina e Firenze con in mente le giocate di Joaquin e la voglia di trovare finalmente una piazza che creda in lui. Domenica non partirà titolare ma chissà che a gara in corso Tello non possa trovare i primi minuti con la maglia della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*