Tello è in crescita. Basterà per rimanere a Firenze?

Nelle ultime partite quattro partite la Fiorentina ha raccolto tre vittorie e un pareggio: tra i protagonisti dei gigliati c’è anche Cristian Tello, che è sempre partito dal primo minuto e ha convinto la critica. Un po’ meno i tifosi, che ancora non si ‘fidano’ dello spagnolo: Paulo Sousa invece, ha sempre dimostrato di credere nell’ex Barcellona e le ultime gare danno ragione al tecnico portoghese. Contro la Sampdoria Tello è stato tra i migliori in campo della Fiorentina, colpendo anche il palo con un diagonale ben indirizzato dopo un dribbling al terzino doriano. Il futuro dell’ex canterano rimane però incerto, dato che la dirigenza gigliata non ha ancora deciso se riscattarlo o no: la cifra da versare ai blaugrana sarebbe intorno ai cinque milioni e mezzo di euro, ma il Barcellona potrebbe comunque esercitare il diritto di recompra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. Tello non si tocca caro Corvino riscattalo presto……prima di fartelo fregare….

  2. ” devastante “??? ma come si fa a valutare cosi’ un giocatore che gioca solo 15 min dei 90 che sta in campo e che in oltre venti partite ha segnato solo in due con avversari da retrocessione? Non vede la porta neanche quando e ‘ aperta e supera un avversario due volte in una partita.

  3. Anche ilicic doveva diventare devastante..siamo ancora qui ad aspettare..VIA gli indolenti da FIRENZE..IO VOGLIO 11 CHIESA IN CAMPO COME GRINTA..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*