Questo sito contribuisce alla audience di

Tello e l’eredità di Joaquin raccolta per la seconda volta: “Sogno il Betis da bambino”

Niente Tello 3.0 per la Fiorentina perché l’esterno catalano è passato ufficialmente al Betis, laddove troverà Joaquin che in viola era stato un po’ il suo predecessore. Vista anche l’età dello stesso Joaquin è facile immaginare che Tello vada a raccoglierne l’eredità, un po’ come ha provato a fare a Firenze. Il club biancoverde di Siviglia era per altro quello tifato dallo stesso Tello, fin da bambino, come dimostrato via Instagram:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Sono contento che la Fiorentina non abbia sprecato soldi per Tello…
    Avanti un altro!

  2. Certo.le qualità le aveva ma azzeccava una partita su 8.nelle altre 7 si giocava in 10.poi lasciamo perdere che non sapeva minimamente cosa significa il ruolo difensivo creando dietro sempre problemi

  3. Belfagor..spesso faceva partire il contropiede avversario..TRE PARTENZE MERAVIGLIOSE..SOUSA..TELLO..ILICIC..FV

  4. Però c è una bella differenza.joachim 10 VOLTE meglio.daltava veramente l uomo e creava superiorita numerica.Tello non saltava un c….E creava inferiorità numerica Perché spesso assente.si giocava in 10

  5. Tre giorni fa aveva solo la Fiorentina nel cuore..adesso ho sempre sognato il siviglia fin da bambino..sempre il solito copione..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*