Questo sito contribuisce alla audience di

Tello, l’Europa significa l’Italia (o il controriscatto del Barcellona)

Una partenza stentata, poi i gol contro Chievo e Pescara, Cristian Tello si gioca molto del suo futuro proprio in questo periodo. Complice l’assenza forzata di Chiesa, squalificato, contro il Borussia Mönchengladbach, lo spagnolo potrebbe avere un’opportunità di scendere in campo come titolare. Minuti importanti perché a fine stagione la Fiorentina verrà chiamata a scegliere cosa fare con lui. Il Corriere dello Sport-Stadio scrive che i viola potrebbero decidere di puntare sul suo riscatto, contando sul fatto che il controriscatto del Barcellona è fissato ad una cifra superiore (5-6 milioni il riscatto, 8 milioni di euro il controriscatto). Sarebbe comunque un investimento da parte del club viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Tifolamagliaviola

    Bisogna ammettere che è migliorato, almeno ora segna e comunque salta l’uomo abbastanza frequentemente; certo a Roma ha fatto un assist pazzesco per Dzeko … se in estate vengono Nzola e giocatori simili, rischiamo di rimpiangere anche Tello

  2. Tello e ilicic tanta tecnica e zero attributi ..quindi se il prossimo anno non li vedrò più con la maglia viola sarò felice..adesso bisogna fare la squadra intorno al talento e al cuore di BERNA E CHIESA..FV

  3. Controriscatto del barca e riprestito in qualche club di seconda fascia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*