Tello: “Sousa ha idee di gioco come quelle del Barcellona. Mi chiede sempre di saltare l’uomo”

Foto: Activa Foto/Fiorentinanews.com

Cristian Tello è forse una delle delusioni della Fiorentina di questa prima parte di campionato. Ma lo spagnolo non sembra affatto preoccupato e a weloba.cat parla così: “Sono molto contento della fiducia di mister Sousa, da quando sono arrivato ha sempre avuto grandi aspettative nei miei confronti. Sono molto felice anche di essere ancora alla Fiorentina perché questo è un ottimo gruppo, abbiamo davvero una squadra molto competitiva. Abbiamo solo bisogno di ottenere qualche punto in più. Sousa mi chiede sì di dare una mano in fase difensiva, di allungare la linea, ma anche di affondare in attacco con la mia velocità e provare sempre l’uno contro uno per dare superiorità“. Tello poi traccia il profilo di Sousa: “E’ un tecnico che vuole giocare sempre a partire dal portiere, simile a quello che fa il Barcellona. E’ un allenatore molto audace”. Sulla decisione di restare alla Fiorentina: “Ho deciso di restare in un club che conosco con un allenatore che conosco perché questo sarà poi l’ultimo anno di contratto ed è fondamentale avere l’opportunità di giocare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. La squadra è competitiva ma non basta la tecnica per vincere. Bisogna essere decisi e grintosi. Tello devi svegliarti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*