Tempi duri per Prandelli: l’allenatore rassegna le dimissioni e lascia il Valencia

Notizia clamorosa dalla Spagna: il sito ufficiale del Valencia conferma che Cesare Prandelli ha rassegnato le dimissioni irrevocabili da allenatore. Arrivato a fine settembre, Prandelli ha guidato la squadra fin qui per otto partite, vincendo solo la gara d’esordio contro lo Sporting Gijon. Successivamente una perfetta alternanza di sconfitte e pareggi. Una situazione non facile per l’ex ct della Fiorentina e della Nazionale che recentemente si era lasciato andare a un duro sfogo in conferenza stampa, accusando alcuni giocatori di remare contro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Io penso che Prandelli sia un buon allenatore e messo nel contesto giusto puó far bene
    Chiaro come dice S69 ha fatto delle ******* madornali ad andare prima al galatasaray dove gli avevano promesso un palco giocatori e poi gli hanno preso altri
    E uguale a Valencía dove in società c é più caos che a Firenze

  2. Non sono molto d accordo con il discorso che se hai cr7 messi robben qualsiasi allenatore é buono a Madrid hanno fatto fuori Benitez pellegrini al chelsea Ranieri
    Al Manchester United Hughes nella grande interesse di eto’o e snejider fecero fuori Benitez e Gasperini
    Io credo che x una grande squadra serve un grande allenatore e gente come Ancelotti guardiola mourinho capello Lippi sanon bene come gestire un gruppo di campioni
    Se metti Prandelli a Madrid lo fanno fuori dopo 3 settimane

  3. Non sarebbe male il suo ritorno a Firenze…
    Con lui abbiamo vissuto dei bei momenti!
    Per il dopo Sousa potrebbe essere una soluzione valida.

  4. Nazione Toscana

    Prandelli c’ha fatto sta’ bene
    Poi ha tradito
    Ora e’ finito

  5. Brava persona…troppo brava x fare l allenatore di calcio!

  6. Diego Della Valle ” Scappare è nel suo DNA” ….parole sante…potrebbe allenare anche in carcere e riuscirebbe a evadere .

  7. Diego Della Valle ” Scappare è nel suo DNA” ….parole sente…potrebbe allenare anche in carcere e riuscirebbe a evadere .

  8. Vieni cesare Firenze ti aspetta…..a braccia aperte…

  9. L'Omino di Ferro

    Con una squadra nettamente superiore a quella di Montella ha fatto i soliti piazzamenti dell’aeroplanino. Allenatore sopravvalutato, ottimo comunicatore, aveva imbambolato tutta Firenze dando sempre la colpa ora ai giocatori, ora alla società. Aveva ragione Diego: “Diffidate dai falsi profeti !”, “Ai tifosi veri dico di tenere gli occhi aperti e di non farsi usare da chi vuole destabilizzare i rapporti tra la società e i suoi sostenitori” e ancora “Scappare è nel suo Dna”. Con buona pace dei suoi amichetti giornalisti fiorentini che gli hanno sempre offerto i loro servigi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*