Tempi duri per Toledo

E’ stato probabilmente il volto più intrigante di una campagna acquisti piuttosto sotto tono, o almeno proiettata massimamente al futuro: Hernan Toledo sembrava poter rapire subito l’attenzione dei tifosi viola. In realtà tra le prime amichevoli e le due gare iniziali del campionato, l’abbiamo visto poco o niente e Sousa lo ha descritto come un calciatore fuori forma e necessitante di adattamento. L’argentino sta lavorando duro per imporsi, anche perché le referenze sono molto buone e le sue caratteristiche potrebbero scarseggiare nella rosa gigliata. Ci sarà da vedere anche l’atteggiamento tattico scelto dal portoghese, poiché l’ex Velez è decisamente adatto al tridente ma non al 3-5-2. Se risorsa Toledo dovrà essere quindi, lo sarà semmai solo a stagione in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. A suo favore c’ e’ che e’ in prestito per due anni. Ne ha tanto di tempo per entrare nel meccanismo de!!a squadra.

  2. Toledo è un’ala tipica, può giocare in numerosi moduli, dal 4-3-3, al 3-4-3, al 4-2-3-1, e volendo in certe fasi della partita lo si può spostare anche a destra. Ha grande talento, tecnica, dribbling ma è un ’96, Bernardeschi è un ’94 e cosa era due anni fa, qualcuno se lo ricorda? Sousa credo giocherà col 3-4-3 e col 4-2-3-1, quest’anno, alternando i moduli a seconda dei momenti e degli avversari, lo spazio per Toledo c’è, è che probabilmente dal punto di vista di Sousa deve crescere dal punto di vista tattico, perchè gli attaccanti con Sousa fanno un’importante fase difensiva, un pressing offensivo notevole, e probabilmente Toledo deve impararlo per bene prima di proporsi come alternativa sulla sinistra a Borja Valero, Bernardeschi, Tello, o allo stesso Chiesa, che pur se più giovane, è assai meno tecnico ma molto più aggressivo. E’ per questo che Sousa lo ha lanciato subito. Con Sousa gli attaccanti lavorano, non stanno ad aspettare il pallone come con altri allenatori. Non c’è da preoccuparsi, Toledo ci sa fare e Sousa lo sa benissimo, aspettate qualche mese e evdrete, state tranquilli.

  3. Eh bhè “tempi duri”…è appena arrivato, deve prendere contatto con l’ambiente, allenarsi farsi trovar pronto…però ragazzi “tempi duri”……

    ahahaha a seguire il mercato ed i commenti post mercato è come leggere “novella 2000” UGUALE !!!

    a me piace il calcio, non piace più tutto quello che le gira intorno, per questo non lo seguo più se non il risultato….sempre le solite menate ogni estate, sempre le solite polemiche costruite ad arte…bastaaaaaaaaaaaaaaa….

  4. Lavori e si faccia trovare pronto.

  5. fatto bene a prenderlo, si.. per lasciarlo fuori si poteva tenere Minelli , che bl anno scorso in europa League fece anche goal

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*