Tempo di rinnovi

Bernardeschi in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Dopo l’annuncio ufficiale arrivato ieri sera del rinnovo di Federico Chiesa con la Fiorentina fino al 2021 il direttore generale viola Pantaleo Corvino adesso lavorerà deciso sul rinnovo dell’altro talento di casa gigliata, ovvero Federico Bernardeschi. Secondo quanto riferito dal Corriere Fiorentino di oggi l’accordo sarà basato su cifre diverse rispetto a quelle di Chiesa e con tanti pretendenti che non aspettano altro che una piccola frizione tra le parti per inserirsi nella trattativa. Bernardeschi ha comunque un contratto fino al 2019 e nemmeno lui pare intenzione a inserire clausole nell’accordo. Si parte da una base di trattativa da due milioni di euro netti, ovvero il doppio rispetto a quanto guadagna adesso, ma il suo procuratore Bozzo punta ancora più in alto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Essenziale è NON RINNOVARE A SOUZA e non cascare in altre tentazioni portoghesi. Del genere in questione è rimasto buono solo il baccalà.

  2. Gent. Redazione, nn ci incastra nulla con l’articolo, ma stamani, aprendo il giornale rosa, mi imbatto in una paginata che definire una provocazione gratuita e rischiosa è dir poco.
    Il titolo “rinascimento juve”, pare già una forzatura (rinascere da cosa ? Purtroppo sono anni che vincono) il disegno sottostante invece, tralasciando le caricature di alcuni loro giocatori nei panni di personaggi del rinascimento fiorentino (il confronto fra giocatori semianalfabeti e fior di letterati, stride) pone in secondo piano il David con la maglia loro, che recando ben evidente il marchio dello sponsor, potrebbe ipotizzare lo sfruttamento indebito di un patrimonio artistico ai fini pubblicitari.
    Visto e considerato che tale paginata, a firma Filippo Conticello, ha indubitamente lo scopo di meleggiare la città più antigobba del mondo, sarebbe utile, se ci sono i termini, per una bella denuncia da parte del comune, così, giusto per fargli capire che possono andare a pigliare per i’c**o qualcun altro

  3. Chi ha tempo non aspetti…. più si va avanti e più sarà difficile e costoso il rinnovo.. ma la società non lo ha capito ?????

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*