Questo sito contribuisce alla audience di

Teotino: “Il VAR ha un baco. Provate ad immaginarvi se Pioli avesse potuto…”

L’ex responsabile della comunicazione della Fiorentina, Gianfranco Teotino, sul Corriere Fiorentino si occupa del VAR e di un errore di fondo commesso a suo parere nell’utilizzo della tecnologia nel calcio, perché non viene lasciata facoltà di segnalare la necessità di rivedere le immagini ai protagonisti in campo “contrariamente a quanto accade in quasi tutti gli altri sport, dove allenatori e/o giocatori hanno la possibilità di chiamate il cui numero massimo
è prestabilito. Prendete il caso di Inter-Fiorentina. Sarebbe andata così: Tagliavento giudica l’intervento non da rigore, Pioli chiede di verificare al video, l’arbitro è costretto a farlo e a prendersi tutta la responsabilità della decisione. Questo, al momento, è il ‘baco’ del Var: troppo potere e poca responsabilità a troppi uomini e troppo poco alla macchina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Var servirà sempre di più a fare i… la gente..dybala sul secondo gol ha stoppato chiaramente la palla col braccio su stessa ammissione dei commentatori sky..il var dove era? Ah è vero aveva già dato un rigore sacrosanto contro la rubentus..2 volte non può intervenire..FV

  2. Il VAR la classica porcata all’italiana…il calcio e comandato da gente …..come la politica italiana……

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*