Questo sito contribuisce alla audience di

Teotino: “Stiamo cercando un giocatore più forte di Gila”

Ecco la risposta di Gianfranco Teotino riguardo le considerazioni fatte da un tifoso su Facebook, che aveva chiesto chiarimenti sul comportamento della società riguardo al “patto con Firenze” e soprattutto riguardo al mercato che si va delineando in casa viola:

1) nessuno elemosina prestiti, né comproprietà; 2) si era detto così in estate; poi il campo ha dimostrato che Gilardino non era così forte come ci aspettavamo fosse, ora se ne cerca uno più forte, ma il mercato di gennaio è meno agevole perché quelli che stanno andando bene difficilmente si muovono; 3) domani ci sarà una punta in panchina; 4) alla proprietà interessa che la squadra vada meglio di come sta andando; 5) il progetto è quello di avere una squadra competitiva per l’Europa, poi non sempre il progetto trova la sua realizzazione sul campo; 6) tutte le cose che le ho detto fanno parte del Patto con la citta”. Il responsabile della comunicazione della ACF Fiorentina, Gianfranco Teotino, ha risposto così viaFacebook ad un utente che gli aveva scritto: “Dottore…è questo il patto con la città? Elemosinare prestiti e comproprietà? Non si era detto che se partiva uno ne arrivava uno egualmente forte? É al corrente che la Fiorentina é l’unica squadra in europa che domani non avrá una punta in panchina? Alla proprietá non interessa nulla del malumore della piazza? Possibile che il progetto viene capito solo dalla società e noi tifosi siamo tutti incompetenti? La ringrazio se solo mi risponde ad una sola domanda di quelle che ho fatto…saluti”

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. chiamate il 118

  2. pio pio pio, nuova covata viola.più anonimo di così, bella squadra con le varie mummie mencucci e company. tutti al museo degli anonimi. grazie

  3. mamma mia che tristezza: non è possibile sentire certe dichiarazioni così!!! mi chiedo se il caro Tortellino non abbia bisogno di un check up…..

  4. E comunque la punta in panchina credo che sarà Cerci

  5. Maremma che testa lucida c’ha….ma che ci sarà qualcosa dentro?
    Voglio proprio vedere quello che arriverà (se),quanto sarà più forte del Gila. E perchè non ha risposto alle domande sul malcontento dei tifosi caro Tritellino? Ma chi ce l’ha portato questo, insieme agli altri compari? Ma si può vedere un responsabile della comunicazione che comunica così? Sempre roba da suini…….

  6. Fatelo tacere

  7. pochi erano innamorati di Gilardino..
    ma il caro TEOTINO ha vinto una visita gratis alla NEURO DI CAREGGI…
    e vai ….

  8. Dopi questa dichiarazione Corvino avra’ gioco facile a dire che uno piu’ forte di gilardino non era sul mercato e poiche’ lui compra solo seta si rimane senza attacante.

  9. Sig.Teotino,la prego,con tutto il cuore,con tutto l’amore che da 61 anni porto alla Fiorentina,amore a Lei del tutto sconosciuto e,francamente non richiesto da nessuno,la prego di non fare più dichiarazioni.Lei non si rende conto dei danni che fa ogni volta che apre bocca.Io sono per la libertà di stampa e di parola,ma lei sta offendendo questo principio irrinunciabile.Il suo è un calcolo preciso,oppure è soltanto assoluta irresponsabilità,non cognizione di ciò che dice?A Firenze,in Toscana,non abbiamo gli anelli al naso,sappiamo riconoscere,avendone avuti molti,i buoni giocatori dai fuoriclasse,quelli scarsi da quelli sufficienti.Si figuri che noi abbiamo fatto un campionato con il buon Sella centravanti,ne abbiamo fatto altri con Zuccheri, Gola,Pagliari,nomi a lei,sono certo,del tutto sconosciuti.Come sconosciuta era per Lei la Fiorentina prima che i “fratellini”avessero l’idea luminosa di assumerLa.Quindi se lei vuole una decina di nomi di attaccanti che abbiano uno score realizzativo pari a quello di Gilardino,che al momento ,non avendo potuto siglare un nuovo contratto con la Viola,per il diniego della società,non è al top della forma psico-fisica e non rendeva(almeno sino a ieri)per quello che vale,sono ben lieto di darglieli.Hanno solo un piccolo difetto:giocatori come Gila da quasi 200 gol in carriera costano due/tre volte di più di quanto il Genoa lo ha fregato alla Fiorentina.La saluto e Le rinnovo la preghiera.Eviti dichiarazioni come quella di oggi.grazie

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*