Questo sito contribuisce alla audience di

Teotino: “Lo sciopero della dirigenza? Ci aspettavamo maggiore solidarietà da Firenze”

Gianfranco Teotino, responsabile della comunicazione della Fiorentina, è intervenuto a Lady Radio: “I media fiorentini hanno enfatizzato troppo la protesta di una piccola parte della tifoseria. Lo sciopero dei dirigenti della Fiorentina è dovuto al fatto che ci siamo sentiti soli, ci aspettavamo una maggiore difesa da parte dei media, una presa di posizione contro la violenta protesta dopo la gara col Lecce. Ho spiegato perché Antognoni non sarebbe rientrato in società, ovviamente per lui ho il massimo rispetto. I Della Valle hanno fatto un esborso importante, forse maggiore, per cercare di riportare una squadra in Europa, visto che mancano gli introiti derivanti dai diritti televisivi e i proventi dall’Uefa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. proprio senza rispetto

    Ma chi sei??? Già.. quello che parlava male della NOSTRA Fiorentina.. vi rinfresco la memoria su CHI E’ DAVVERO questo tizio..

    http://www.youtube.com/watch?v=3ZtFX3yRmao

  2. Teotino, ma chi sei? Ma da dove vieni? Ma cosa vuuoi? Ma sta zitto che e’ meglio, dopo la figura rimediata oggi al mercato invernale, te e la tua cricca di incompetenti, dovreste cospargervi il capo di cenere. Eravamo sotto di 20 milioni? Ora siete tutti contenti, perche’ 10 sono gia’ rientrati. Gli altri 10 li recuperate a luglio, e dopo tutti fuori dalle pa..e please.

  3. Teotino…scusami ..ho appena visto la figura che si è fatto sul mercato….(aiax)…mi rimangio quello che ho scritto prima ….fate schifo…..invece di piangere alle radio…andate a LAVORO!!!

  4. Ogni volta che la situazione si acquieta, si calma e i tifosi (leggendo i vari blog) cominciano a ragionare e a remare nella stessa direzione, arriva un Teotino o uno Gnignigni qualsiasi a buttare di nuovo benzina sul fuoco. Oltretutto antipatici come pochi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*