Questo sito contribuisce alla audience di

Terim: “Emre Mor può diventare la carta vincente della Fiorentina. Con l’affetto dei tifosi farà benissimo”

L’ex allenatore della Fiorentina e da poco ex Ct della Turchia parla a La Nazione a proposito dell’obiettivo viola Emre Mor, voluto da lui stesso in Nazionale: “Emre more è giovane, ricco di talento purissimo, destinato a diventare un fuoriclasse, se non lo è già. Tutto mancino, salta l’uomo come pochi sfruttando la sua statura bassa. In attacco può ricoprire molti ruoli. Io l’ho valorizzato dandogli fiducia, affetto e spazio. E’ un ragazzo straordinario, speciale, bravo ma molto timido. A Firenze può diventare un idolo, ve lo assicuro, basta che si senta apprezzato. Con l’affetto e l’aiuto dei fiorentini, gente calda che conosco bene, farà delle grandi cose. E’ velocissimo, tecnico e crea superiorità numerica. E’ entusiasmante poterlo veder crescere. Se si integra, ha mezzi tecnici tali da diventare la carta vincente della Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Peccato che siano tutte chiacchiere. Non scommetterei un euro sul fatto che questo un giorno sarà viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*