Terzino destro: Le soluzioni interne per sopperire alla mancanza

Roncaglia Barcellona

Come ha fatto sapere il direttore sportivo viola Daniele Pradè, la Fiorentina non ha intenzione di tornare sul mercato per assicurare a Paulo Sousa un terzino destro. Dunque il tecnico portoghese dovrà arrangiarsi con quel che ha: e allora inevitabilmente la scelta andrà a ricadere su uno tra Tomovic, Roncaglia e Gilberto. Il primo è ormai un luogotenente dello spogliatoio viola: arrivato sotto il Duomo nel 2012, in tre stagioni ha collezionato 101 presenze arricchite da un solo gol, realizzato nel fantastico 3-0 contro l’Inter. L’ex difensore del Lecce è stato adattato sulla fascia durante la gestione Montella e ormai si può considerare un terzino a tutti gli effetti: le sue caratteristiche sono prettamente difensive e la tecnica di base piuttosto modesta non lo aiuta di certo nelle sortite offensive. Gli stessi discorsi possono essere spesi anche per Roncaglia: l’argentino è un centrale adattato sulla fascia che esprime tutto il suo potenziale nella difesa a tre. Arrivato anche lui nel 2012, dopo due anni in viola tra alti e bassi ha tentato l’avventura sotto la Lanterna, sponda rossoblu. Torna a Firenze con solo un anno di contratto e con le sirene del Marsiglia che non si sono spente ancora del tutto: Paulo Sousa però lo tiene molto in considerazione e questo è senz’altro un fattore a suo favore. L’ultimo della lista è Gilberto, brasiliano classe ’93 arrivato in estate dal Botafogo: l’ex giocatore rossonero, al contrario di Tomovic e Roncaglia, è un esterno di spinta che, come da tradizione brasiliana, ha nella fase difensiva il punto debole. E sappiamo tutti quanto sia importante in un campionato, come quello italiano, basato prettamente sulla tattica. Non è un caso che nella prima apparizione contro il Chelsea sia stato schierato esterno alto nel 4-2-3-1 di Paulo Sousa: solo dopo il necessario apprendistato potrà essere schierato esterno basso. Tomovic, Roncaglia e Gilberto, in tre per un posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

34 commenti

  1. Renato la penso pure io così…terzino dx ci cova….

  2. Sia ben inteso, giudicare Gilberto adesso é assolutamente prematuro!!

  3. C’e chi c e l ha ancora con Montella poi con ADV poi ancora con Prade e ancora volete un terzino dx lo scorso campionato erano tutti brocchi con Montella ora con Sousa sono da nazionale…i tre terzini che state a discutere state diventanto ” patetici ” altro che forza viola e terzini dx….
    AmSalhabin
    cucu cucu cucu…

  4. Le vedove del napuriello…..ahaha…la nostra catastrofe…parliamo d altro per favore invece che nominare quell incapace.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*