Terzo infortunio per la Fiorentina: siamo a livelli record

Minuto 59′: Sousa ha già terminato i cambi perché siamo arrivati al terzo infortunio. Dopo Vecino (trauma muscolare), Tatarusanu (trauma cranico), è toccato a Sanchez, autore del gol dell’1-0 della Fiorentina ad uscire dal campo. Altro problema muscolare anche per il colombiano che è stato sostituito da Bernardeschi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. In queste due settimane abbiamo la possibilità di recuperare gli infortunati e lavorare al meglio per genova e gli impegni che verranno. Gli infortuni muscolari bisogna trovare il modo di evitarli.

  2. La sosta arriva al momento giusto!
    Recuperano tutti e tre.
    Anche perché vedendo Vecino e Sanchez sembra probabile che si tratti piu di contrattura.
    Quindi li riavremo alla ripresa.

  3. Bobbo…
    La Juventus sono anni che ad inizio campionato ha alcuni giocatori infortunati (vedi Barzagli, Chiellini, Morata, Asamoah, Pereyra, Pirlo, ecc.) per poi alla lunga avere una condizione fisica incredibile su 3 fronti!

    L’anno scorso tutti sani…tutti giocavano da Dio e si vinceva…insomma tutto bello…
    Poi da Gennaio fisicamente tutti morti!

    P.S.
    Meglio vincere 1-0 (in stile Inter l’anno scorso con Mancini) a **** ed avere una buona condizione atletica nel rush finale!

  4. Sanchez mi è piaciuto anche a me

  5. Peccato…….bravo Sanchez!!!!

  6. Vuol dire preparazione calibrata male!!!! Ad onor del vero però Tata non è infortunio muscolare e Sanchez la preparazione non l’ha fatta con noi; quindi vuol dire anche sculo!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*