Questo sito contribuisce alla audience di

TERZO MONDO E LA NUVOLA DI FANTOZZI

L’Italia è un paese incivile, lo diciamo per molti aspetti della vita che ci riguarda tutti i giorni, lo possiamo affermare con ancora più certezza quando parliamo di calcio. Per una volta però la violenza negli stadi non c’entra o c’entra marginalmente. Il problema è un altro, ovvero che i nostri impianti (salvo qualche rarissima eccezione) fanno semplicemente schifo e possiamo tranquillamente parlare da questo punto di vista, di terzo mondo. Del resto nessuno (Figc per inciso) ha obbligato le nostre società ad investire per rifare gli impianti in questi anni, non ci sono state manifestazioni di rilievo che abbiamo permesso di cambiare radicalmente la situazione e quelle che ci sono stati (Italia 90) sono serviti per buttare letteralmente nel cesso una marea di miliardi.

E così accade che Pescara-Fiorentina non si possa giocare per colpa della neve e del ghiaccio…sugli spalti. E anche per paura della viabilità. Uno stadio tutto coperto non avrebbe creato il minimo problema e all’estero, anche in paesi dove si fanno i conti con il freddo e il gelo in maniera più costante, ovviamente si sarebbe giocato.

A parte queste considerazioni, c’è anche da dire che la Fiorentina si porta dietro la sua personale nuvola di Fantozzi, in grado di scaricare metri cubi di acqua nel giro di pochi minuti (leggasi Genova contro il Genoa), oppure di far ritornare l’aria siberiana a Pescara dopo un’assenza di quattro anni. Con tutte le difficoltà che questi rinvii comportano, perché, e lo abbiamo già visto, lo spazio per recuperare le gare è davvero poco, a causa degli impegni che ha (e che speriamo che abbia anche in futuro) la squadra di Sousa. Inciviltà (dell’Italia) e coincidenze spiacevoli (sfortuna), anche così si rischia di mandare a ramengo una stagione intera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. ….avete forse sentito chi conta mediatamente scandalizzarsi per il rinvio….pensate a quel capoccione che ha fatto iniziare genoa fiorentina in autunno, poi sospesa, pensate a quella fava che ha fatto iniziare per ben 20 minuti fiorentina crotone in uno scenario da incubo per poi fermarla e ricominciarla…..VI SEMBRA UN CAMPIONATO REGOLARE?……porannoi in che nassa siamo capitati….

  2. …LUCA UD..di pescara fiorentina non interessava che a pochi cristi…..forse se giocava una big….te lo facevano trovare loro lo stadio bello pulito in poco tempo, stai tranquillo…che vuoi che gliene freghi di pescara fiorentina, con i poveri abruzzesi contro una squadra a meta’ classifica, senza quasi più’ obiettivi importanti in serie a…..

  3. …ma che ce frega a noi….tanto a natale c’e’ la première, altra roba!…figurati se stiamo a pensare a questi stadi fatiscenti, a una serie a da calcio minore, alle intemperie che bloccano le partite in questo calcio italiano cosi derelitto….per fortuna oggigiorno c’e’ la tv….

  4. che articolo Bizzarro
    cmq è noto che il viola porti sfiga ahhah
    torniamo alle maglie originarie bianco-rosse magari cambia il vento …
    per il resto il calcio è solo lo specchio di un paese veramente al collasso…

  5. Da quanto tempo i DV chiedono un nuovo Stadio? Vengono tacciati che lo fanno per i propri interessi anzi sono stati invitati ad andarsene…..intanto si gioca in uno stadio si glorioso ma obsoleto.

  6. Tifolamagliaviola

    Ma se lo stadio nuovo non ce lo abbiamo a Firenze, come si puo’ pretendere che ci sia a Pescara? Mi sarebbe piaciuto che i miliardi (di lire) di Italia90 fossero finiti nel cesso, ma temo siano finiti nelle tasche di qualcuno … comunque son passati 27 anni, una vita in un paese normale ma non in Italia

  7. supercannabilover

    L’italia purtroppo e’ in caduta libera e i problemi sono noti da piu’ di trent’anni.. da Andreotti fotografato con Riina al mafiosetto ripreso a telefonare a bordo campo al San Paolo. Nonostante i miliardi che hanno girato in serie A sono riusciti a mangiarsi tutto, figuriamoci nel resto delle istituzioni.. tristezza

  8. robiossigeno

    Senti da che pulpito!!!!A Firenze abbiamo uno dei peggiori stadi d’Italia;con le stesse condizioni meteo anche il Franchi avrebbe avuto gli stessi problemi!!!Ricordate qualche anno fa venne rinviata una gara di campionato(contro il Milan?) per il medesimo motivo?!

  9. Michele da Milano

    Squadre di serie a obbligate ad investire il 20% del loro fatturato per rifare gli stadi e averli di proprietà. Non sarà un processo di un anno ma almeno tra quattro cinque sei anni avremo finalmente una situazione buona da questo punto di vista

  10. Non era possibile disputare la gara a porte chiuse ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*