Questo sito contribuisce alla audience di

Thereau alla rincorsa disperata ma la Roma non è proprio dietro l’angolo

Prosegue il lavoro personalizzato per Cyril Thereau, la cui assenza si è fatta sentire eccome a Crotone, fosse solo per una questione di equilibri e di assistenza a Simeone. La sua rincorsa alla ricerca del recupero in extremis però è quasi disperata perché ancora l’unione al resto del gruppo non c’è stata e al match con la Roma mancano ormai appena tre giorni. Le sue condizioni comunque sono in via di miglioramento, tanto è vero che l’ipotesi di ritrovarlo a sorpresa già prima della sosta è aumentata leggermente rispetto ai primi report. Per un calciatore della sua importanza, Pioli aspetterà fino all’ultimo allenamento e magari anche solo una presenza alla rifinitura del sabato potrebbe indurlo alla convocazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Non prendere rischi, far giocare solo chi sta bene.

  2. Inutile girarci intorno..in attacco da sostanza e gol..gli altri da gil a eysse a lo faso a hagi per motivi diversi non danno un minimo di garanzie e quella di domenica è una partita per uomini duri contro uomini con spessore tecnico e agonistico eccezionali..voglio vedere cosa si inventa pioli in una partita che SEMBRA scontata..FORZA FIORENTINA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*