Questo sito contribuisce alla audience di

Thereau l’utile eclettico. Ma attenzione a farlo stancare…

Un colpo in extremis, Cyril Thereau. L’attaccante francese è stato voluto da Pioli per portare esperienza ed affidabilità al reparto offensivo viola. L’ex-Udinese e Chievo ha segnato all’esordio in viola, trasformando alla perfezione un rigore. Nelle gare successive, Thereau ha sempre cercato di essere utile alla squadra, sacrificandosi e provando a dialogare con i compagni, ma ha sofferto la necessità di coprire una zona troppo vasta di campo. L’attaccante classe ’83 spende troppe energie in copertura e giocando sulla fascia, perdendo linfa e brillantezza in fase di conclusione o di ultimo passaggio. Ed ecco che la sosta è sicuramente una notizia positiva per Thereau, un’occasione per ricaricare le pile e recuperare energie fondamentali e lucidità per il resto della stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. E’ cominciato ora il campionato, e c’è già la necessità di far rifiatare qualche giocatore? Mah!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*