Questo sito contribuisce alla audience di

Tianjin, flop attaccante. Cannavaro sceglie un prestito per ritentare con Kalinic

Doveva arrivare un grandissimo attaccante a completare il Tianjin Quanjian, ma alla fine i cinesi hanno fatto flop. Niente giocatori di primo piano bensì l’arrivo di Junior Moraes (classe 1987), acquisito in prestito oneroso fino a giugno dalla Dinamo Kiev. Un centravanti traghettatore in attesa di cambiare strategia e ributtarsi su un nome più altisonante. Ovviamente Nikola Kalinic resta al centro dei pensieri dell’allenatore Fabio Cannavaro, ma se convincere la Fiorentina a cederlo in estate potrebbe essere un’impresa fattibile, non altrettanto si può dire del giocatore che aspira ad andare in altri campionati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*