Tino Costa: “Mi ispiro a Redondo. Non riesco a spiegarmi perché mi infortuno così spesso, non sono ancora al 100%”

Giornata di presentazione in casa Fiorentina. Tino Costa, nuovo centrocampista viola, si presenta così in sala stampa: “Fiorentina? Per me è un’opportunità importante in una delle società più grandi di Italia. Ruolo? Quando ero giovane mi ispiravo a Redondo, le persone sanno come gioco: non c’è differenza tra centrocampo a due o tre. Infortuni? E’ normale parlarne, in Italia ho avuto quattro stop di fila. Non riesco a spiegarmelo neanche io, lavoro tutti i giorni per essere pronto già da domenica. Non sono al 100% fisicamente e pronto per fare novanta minuti. Sono molto felice di essere qui, in passato ho sentito di voci che mi accostavano alla Fiorentina ma non c’è mai stato niente di vero. Ho trovato una squadra molto unita, mi hanno accolto benissimo e anche il mister mi ha spiegato come vuole giocare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Per Fabio i primi nomi fanno parte della era legata a Corvino, gli altri sono stati presi solo dopo aver venduto i forti. P.s. Valero fu pagato poco il Villareal andò in B. Cuadrado quando fu riscattato si pensava di rivenderlo subito non si fece e si presero i Brillante, Octavio, Marin e Richards a 0. Solo Badelj costò di più perché preso all’ultimo. Guarda io non sono un critico a prescindere e penso che sia dimostrato dai post. Poi magari vengo smentito (lo speriamo tutti) ma le premesse non sono buone.

  2. Per Cippolippo, beh mi sembra che Montolivo e Pazzini, Toni, Vargas, Jovetic, Felipe Melo, Gamberini, Gilardino, Mutu, Frey, Borja Valero, Cuadrado e Ilicic, solo per citare i primi che mi vengono in mente, siano stati pagati un pò di più di 4/5 milioni…

  3. Hanno speso di piu x gomez e rossi perché erano i soldi ricavati dalla cessione di jovetic se dipendeva dai ridicoli della valle acquisti di quel genere non venivano fatti

  4. Lopez e lisandro????? Uahahahaha. Grande.

  5. Ragazzi ormai è chiaro e facIle capire tutto……la difficoltà della viola è una e una sola TIRCHIERIA, AVARIZIA, BRACCINI CORTI. Da 14 anni eccetto Rossi e Gomez che sono stati pagati di piú, e purtroppo per noi non hanno reso, si comprano solo giocatori entro i 4/ 5 mil. Al massimo, il resto sono infortunati, fuori squadra, panchinari . Lopez e Lisandro non li prendi perchè offri 4 e vogliono 8, state sicuri alla fine arriveranno i mediocrissimi Cigarini, lo scarso Mexes…….da anni mancano i difensori e si tiene Tomovic, da serie B, e ci siamo ripresi Roncaglia scartato 2 anni fa perché guadagnano poco. Con i braccialetti corti la musica non cambierà mai, rassegnamoci!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*